Essiccatoio a tamburi

Gli essiccatoi a tamburi ALEA sono l'indispensabile completamento alle lisciatrici per tops: la linea completa lisciatrice+essiccatore+bobinatoio permette una purga completa, con elevate velocità di marcia e senza pericolo di rottura dei nastri, e consente di ottenere tops al vertice della qualità. Questi essiccatoi sono in grado di trattare contemporaneamente 36 tops da 20-25 g/m con velocità variabile da 2 a 11 m/min in funzione del materiale e della temperatura di asciugamento.

Gli essiccatoi vengono costruiti a due tamburi con diametro da 1500 o 1800 mm oppure a 3 o 4 tamburi con diametro di 1800 mm, in modo da adattarsi a tutte le produzioni richieste.

Il principio di funzionamento è semplicissimo: i tops, spremuti in uscita dalla liscitrice, sono avvolti su tamburi forati e fatti attraversare da aria calda mantenuta in circolazione da un ventilatore per ogni tamburo, riscaldata da una batteria ed opportunamente filtrata per eliminare la peluria. Al termine del percorso, i nastri asciutti sono staccati dall'ultimo tamburo e raccolti in bobine o vasi, secondo la necessità.

Velocità e temperatura sono regolabili entro ampi limiti e mantenute automaticamente a livelli prefissati. Una parte dell'aria, regolabile mediante una serranda, è espulsa continuamente per mantenere l'umidità al livello desiderato.

La foto mostra un essiccatore a due tamburi di diametro 1800 mm, visto dal lato uscita, con bobinatoio per 36 tops. La seconda mostra la stessa macchina vista dal lato entrata.

Le altre mostrano:
1. Interno della macchina dallato entrata. Si notino i tops in entrata, il rullo di rinvio, il tamburo inferiore coperto dal materiale e quello superiore dove si vede la superficie forata.
2. Tamburo inferiore da 1800 mm di diametro con i due filtri laterali.
3. Particolare dell'uscita con i rulli di rinvio ed il pettine separatore del bobinatoio.

1. Schema di impianto completo costituito da alimentazione, lisciatrice, essiccatoio a 2 tamburi, bobinatoio.
2. Schema di una macchina a 2 tamburi.
3. Schema di una macchina a 3 tamburi.
4. Schema di una macchina a 4 tamburi.